Dormire a pancia in giù fa male? Ecco come cambiare abitudine.

Premetto, un buon consulente del riposo dovrebbe rispettare le posture del cliente, indubbiamente quella prona “a pancia in giù” è la più complessa da assecondare e meno corretta posturalmente. In sala prove abbiamo diversi materassi adatti al riposo “a pancia in giù” venite a trovarmi per una consulenza gratuita. Paolo dolce Dormire Ferrara

Spesso si legge in giro che la posizione che assumiamo durante la notte mentre dormiamo la dica lunga sulla nostra personalità! Non sappiamo se ciò sia vero, ma sicuramente il modo in cui preferiamo dormire la notte può avere serie ripercussioni sulla qualità del nostro sonno.

Tra le più comuni posizioni che si assumono durante il sonno, quella “a pancia in giù” può avere diverse ripercussioni negative.

Se si tratta della tua posizione preferita, allora non perderti assolutamente questo articolo!

Dormire a pancia in giù fa male. Capito?

Secondo un recente sondaggio, le persone che dormono a “pancia in giù” sono meno numerose rispetto a quelle che dormono in posizione supina o su un lato, ma si tratta comunque di una posizione molto diffusa e come le altre, difficile da cambiare.

Il modo in cui dormiamo durante la notte è quasi una scelta inconscia, infatti spesso ci addormentiamo in una posizione per svegliarci in un’altra, senza ricordarci di averlo fatto!

Cosa può causare dormire a pancia in giù?

Eppure dormire a pancia in giù, posizionando le vertebre cervicali superiori in modo scorretto, può causare:

  • dolori al collo;
  • mal di testa cronico;
  • problemi alla schiena.

Ma non preoccuparti, riuscirai a smettere di dormire sulla pancia seguendo questi 3 semplici consigli!

3 consigli per smettere di dormire sulla pancia.

  1. Cerca di auto-convincerti. Sdraiati sul letto in posizione supina o su un lato, visualizzati mentre dormi così, e associa l’immagine con qualcosa di positivo, come un bel sonno rigenerante! Spesso la convinzione di fare qualcosa di positivo aiuta nel cambiamento delle abitudini sbagliate.
  2. Cambia il tuo rituale. Se prima di andare a dormire leggevi un libro (anche questa è un’abitudine che andrebbe cambiata), adesso prova ad ascoltare un po’ di musica rilassante: cambiare più abitudini contemporaneamente è più semplice che cambiarne una alla volta!
  3. Usa un ostacolo. Sdraiati su un lato o in posizione supina e metti 2 cuscini a lato del tuo corpo. In questo modo se proverai a girarti durante la notte, anche inconsciamente, incontrerai un ostacolo che ti farà desistere dal tuo intento!

Ecco come dormire bene.

Adesso che sai come smettere di dormire a pancia in giù, è importante che tu scelga un “sistema letto” adatto alle tue caratteristiche fisiologiche, perché oltre a sdraiarti in una posizione che non danneggi la qualità del tuo sonno, è altrettanto importante farlo utilizzando un materasso, un cuscino ed una rete a doghe di qualità.

 

 

Pubblicato in riposo Taggato con: , , , , , , , ,